Gentili dottori, sono una ragazza di 21 anni e necessito del vostro aiuto per fare chiarezza su una questione. Stamani mi sono svegliata a causa di un forte dolore al fianco destro, nella zona tra le coste e intestino, che io ho attribuito al fegato o alla cistifellea. Il dolore era molto simile a quello delle coliche renali (che ho avuto qualche... Leggi di più anno fa, ma non con questa "potenza"). Quello che mi ha sbalordito di più è l'essermi svegliata come in uno stato di paralisi momentanea, non riuscivo proprio a muovermi, non so se a causa del forte dolore o per cause secondarie. Aspettando qualche ora, a mano a mano, sono riuscita a muovermi di nuovo, ma il dolore sta persistendo, nonostante sia diminuito di molto da stamani. Non so come comportarmi al riguardo. Grazie in anticipo.