Logo Paginemediche
L’ESPERTO RISPONDE

sospette tumometastasi epatiche alla ecografia

Ecografia :fegato non debordante dall'arcata costale ad ecostruttura omogenea in presenza di 2 formazioni nodulari solide debolmente iperecogene con cercine ipoecogeno, margini netti, prive di significativa vascolarizzazione allo studio color Doppler,dim.87x70 mm ed 85x73 mm. compatibili, in prima ipotesi, con localizzazioni secondarie. non dilatazione vie biliari intra ed extra epatiche.VBP: 4mm. colecisti normodistesa, pareti spessore normale esenti da immagini sessili e/o flottanti. Vena porta all'ilo di calibro normale 9 mm. Vene epatiche a decorso e calibro normale.Non linfoadenopatie in sede ilare.Grazie per un Vs.parere
Risposta del medico
Dr. Massimo De Luca
Dr. Massimo De Luca
Specialista in Gastroenterologia
L'ecografista pon e il dubbio che nel fegato siano presenti delle metastasi. Pertanto è necessario effettuare un immediato approgfondimento mediante esame RM o TC.
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Gastroenterologia e Epatologia
Roma (RM)
Specialista in Gastroenterologia e Epatologia
Cagliari (CA)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Medicina interna e Gastroenterologia
Spinea (VE)
Specialista in Medicina interna e Gastroenterologia
Cagliari (CA)
Specialista in Epatologia e Medicina interna
Roma (RM)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Medicina interna e Epatologia
Siracusa (SR)
Specialista in Gastroenterologia e Epatologia
Napoli (NA)
Specialista in Gastroenterologia e Medicina interna
Pisa (PI)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Gastroenterologia e Epatologia
Crotone (KR)
Specialista in Gastroenterologia e Epatologia
Siena (SI)