L’ESPERTO RISPONDE

Sospetto Spondilite Anchilosante

Salve, sto facendo accertamenti per malattia cronica intestinale tuttavia sono diversi mesi che ho forti dolori alla schiena che nell'ultimo periodo sono andati via via migliorando. La reumatologa sostiene che si tratti di dolore di carattere meccanico e non dovuto ad una patologia in particolare per questo motivo mi ha richiesto di effettuare come esami ricerca dell' antigene hla b27 a cui risulto negativo e RX completa della colonna sotto carico ed RX bacino con particolare attenzione nella zona sacro iliaca. Ecco il risultato degli esami: - RX COMPLETA DELLQ COLONNA: Accentuata la lordosi fisiologica cervicale. Conservata ampiezza degli spazi intersomatici. Ridotta la lordosi fisiologica lombare. Iniziali segni di spondilosi. Lieve riduzione d'ampiezza degli spazi discali L4-L5 ed L5-S1. - RX BACINO: Non evidenti lesioni ossee a focolaio in atto. Conservata ampiezza delle rime articolari. La mia domanda è molto semplice, ho il terrore di avere La spondilite anchilosante, secondo il vostro parere dal risultato di questi esami cosa si evince? Grazie Cordialmente

Risposta del medico
Specialista in Fisiatria

I problemi evidenziati dalla Radiografia e la negatività degli indici infiammatori reumatici depongono per problemi posturtali, non semplici da risolvere. Serve un lavoro posturale con team multiprofessionale

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Allarme meningite: ancora molti casi segnalati in Italia
Allarme meningite: ancora molti casi segnalati in Italia
2 minuti
Sospetto caso di mucca pazza in Francia
Sospetto caso di mucca pazza in Francia
3 minuti
L'OMS dichiara il virus Zika un'emergenza sanitaria internazionale
L'OMS dichiara il virus Zika un'emergenza sanitaria internazionale
1 minuto
Calcio e Sclerosi Laterale Amiotrofica: un legame sospetto
Calcio e Sclerosi Laterale Amiotrofica: un legame sospetto
2 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Radiologia e Reumatologia
Castelfranco Veneto (TV)
Specialista in Medicina generale e Reumatologia
Viterbo (VT)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Reumatologia e Dietologia
Catania (CT)
Specialista in Reumatologia e Medicina interna
Prov. di Milano
Specialista in Reumatologia
Roma (RM)
Specialista in Gastroenterologia e Reumatologia
Ferrara (FE)
Specialista in Reumatologia
Massarosa (LU)
Specialista in Reumatologia e Ortopedia e traumatologia
Prov. di Alessandria
Specialista in Reumatologia e Allergologia e immunologia clinica
Pisa (PI)
Specialista in Reumatologia
Prov. di Napoli