17-05-2017

Sovradosaggio di paracetamolo

Vorrei sapere cosa comporta un sovraddosaggio di paracetamolo (prendere come es. tachipirina 1000), e soprattutto in quale dose può essere letale?

Risposta di:
Dr. Antonio Cutuli
Specialista in Medicina generale e Odontostomatologia
Risposta

Il Paracetamolo è un farmaco antifebbrile ed antalgico molto efficace. Non fa parte della famiglia dei cosiddetti FANS (farmaci antinfiammatori non steroidei), pertanto è indicata l'assunzione anche ogni 4 ore, ovviamente nei casi necessari. Addirittura, nessuna controindicazione in gravidanza e/o allattamento. Ovviamente, ogni eccesso è un difetto!

TAG: Farmacologia | Medicina generale