Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

26-03-2013

spesso la terapia dell'onicomicosi richiede trattamento combinato

Buongiorno,sono una donna di 6 affetta da onicomicosi all'alluce dx.Prima ho provato ad applicare sull'unghia Onycrom ma senza risultati, quindi il mio dermatologo mi ha detto di prendere le pasticche sporanox. Io ho provato ma soffrendo di stomaco non posso piu' continuare con le pasticche.Quindi, non potendo usare le pasticche per via orale, come posso sconfiggere il fungo ? Esiste qualche prodotto efficace da applicare sull'unghia ?Grazie per l'attenzione.
Risposta di:
Dr. Maurizio Bevilacqua
Specialista in Dermatologia e venereologia e Microbiologia e virologia
Risposta

gent.ma

la terapia delle onicomicosi richiede spesso intervento su più fronti, topico, sistemico e, quando si richiede dal tipo di microorganismo e dalla modalità di infezione, potrebbe essere richiesta l'avulsione chimica della lamina eseguita con sistema indolore e selettivo. comunque deve mettere in conto alcuni mesi di terapia, almeno tre.

Per i lunghi tempi di terapia e perchè verranno somministrati farmaci per un periodo così prolungato non si può prescindere da una diagnosi certa che farà il dermatologo nel corso della visita con un esame microscopico   direttamente da un frammento di unghia prelevato dalla zona affetta.

spero di essere stato esauriente.

cordialmente

Maurizio Bevilacqua

TAG: Dermatologia e venereologia | Pelle
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!