Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Visite
  • Salute A-Z
  • Chi siamo
  • MediciMedici
  • AziendeAziende
L’ESPERTO RISPONDE

Spettabile centro studi, ho bisogno di un vostro

Spettabile centro studi, ho bisogno di un vostro consiglio poichè sono preoccupato per le mie extrasistoli da sforzo (faccio sport,gare di sci alpino).Mi tengo sotto controllo dal 1992 e finora non mi è mai stata riscontrata una cardiopatia sottostante la mia aritmia.Ho eseguito vari esami anche presso il professor Furlanello ed il Professor Nava, holter,ecocardiogramma prova da sforzo e potenziali tardivi.L'ecocardiogramma è sempre risultato normale,i potenziali tardivi negativi.La prova da sforzo effettuata al policlinico di Padova dal professor Nava nel 2004 rileva quanto segue:prova interrotta a 200 watt(170 bpm)per esaurimento muscolare con raggiungimento della fc sottomassimale.Non aritmie nel pre test. A 100 watt (135 bpm) comparsa di alcuni bev monomorfi tardivi tipo bbsn e dad (1 coppia). Non aritmie al massimo carico. Ad 1' del defaticamento (135 bpm) comparsa di numerosi bev monomorfi realizzanti tratti di bigemismo (1 coppia). Non aritmie nel tardo recupero. L'ultimo holter effettuato in data 28/09/06 rileva quanto segue : ritmo sinusale a frequenza media di 65 bpm variabile da 43 a 172 bpm. 2051 bev, 17 coppie. Non R/T , 46 bevs, anche ripetitivi (max 6). Non pause, non R-R > 2000 msec.Non variazioni del tratto ST-t.Tengo presente che ho provato per un periodo ad assumere un beta bloccante (congescor da 2,5 mg) su consiglio del mio medico ed in effetti l' holter era migliorato ( 156 Bev nelle 24 ore) ma poi l'ho smesso poichè mi causava un abbassamento della pressione troppo marcato (115-60) .Normalmente la mia pressione sanguigna è di circa 130-80.All'ultima visita per le gare di sci, mi è stata negata l'idoneità agonistica! Vi sarei molto grato se potreste darmi un consiglio in merito.Mi chiamo Damiano Gatto sono nato il 16/04/1958 ed abito a Valdobbiadene (TV) via erizzo 109.
Risposta del medico
Paginemediche
Paginemediche
I medici a cui si è rivolto sono ottimi medici. Potrebbe comunque fare la prova con un dosaggio inferiore del congescor (metà compressa).
Risposto il: 04 Dicembre 2006
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali