Buongiornoho 51 anni e ho un problema particolare. Nel 2009 ho iniziato ad avvertire il seguente fenomeno: sudorazioni notturne abbondanti (da cambiare letto...) con annessa necessitá di urinare spesso e in quantitá (anche 5 volte a notte). A questo é seguita una polmonite forse causata dal medesimo problema.Ho fatto tutti i controlli necessari... Leggi di più (secondo il medico) da quelli all'apparato renale,sangue radiografie TAC, incluso il prelievo del midollo. Nulla. Tranne la giá nota iperplasia plasma cellulare . Il fenomeno é durato un anno abbondante. Per lavoro mi son trasferito in Brasile. Il fenomeno é scomparso unitamente alla necessitá di urinare spesso (anche di giorno), chissa forse il caldo o le sudorazioni diurne...Nel 2013 sempre per lavoro mi son trasferito in Germania. Tutto ok, tranne le urinazioni notturne di nuovo numerose. Nel 2015 ho avuto ancora la polmonite. Da li ho ricomincitao a sudare la notte ma poco (testa e torace).Nel 2017 ancora la polmonite (badate lavoro in ufficio no aria condizionata....nulla) e le sudorazioni son tornate copiose. Ora il medico qui nn sa che pesci prendere.....poi le visite specialistiche qui sono legate alla assicurazione e nn sempre le fanno....Sono alquanto preoccupato.Grazie.