Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

31-10-2003

Talvolta rilevo valori alti della pressione minima

Talvolta rilevo valori alti della pressione minima 90/95 mentre la massima non supera mai i 130 e la maggior parte delle volte è 120. Una cosa che mi ha intimorito maggiormente è che in occasione della visita sportiva la minima (90 a riposo) è salita a 95 durante il test da sforzo per poi tornare a 90 al termine della prova. Secondo il medico se si fosse trattato di emotività da camice bianco durante lo sforzo la minima avrebbe dovuto rimanere stabile se non addiriturra abbassarsi... Vorrei sapere con quale frequenza controllarla e con quale frequenza di valori superiori alla norma sulle misurazioni totali è da intendersi ipertensione.
Grazie.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Durante lo sforzo l’incremento dei valori pressori è fisiologico. Nel suo caso la pressione va controllata frequentemente (1-2 volte a settimana). Secondo le ultime linee guida i valori della pressione arteriosa sono da ritenersi normali fino a 139/89 mmHg.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato respiratorio | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!