10-03-2004

Tamoxifene

Sto assumendo da circa 6 mesi il Tamoxifene in seguito a un intervento di asportazione Carcinoma g3 alla Mammella. da un'ecografia transvaginale mi è stato riscontrato un polipo endometriale o mioma endocavitario. Sapendo che la causa potrebbe essere la terapia in corso, chiedo se esiste un'altermativa al tamoxifene. grazie
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Esiste. Un’alternativa altrettanto valida sono gli inibitori dell’aromatasi (es: anastrozolo, exemestane) che, però, in premenopausa vanno associati obbligatoriamente con un LHRH-agonista che induce la menopausa. Si rivolga al Suo oncologo di fiducia per valutare la possibilità di sostituire il tamoxifene.
TAG: Oncologia | Tumori
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!