Salve la mia è più una curiosità, il test pcr fatto sulle urine, è il test più affidabile per la ricerca di agenti come ad esempio clamidia,ureplasma e gonorrea? quindi se è positivo o negativo non ha senso fare urinocoltura e spermiocoltura e tampone uretrale per ricercarli? o comunque spermiocoltura e urinocoltura in base ai sintomi, presenti possono esser utili per completare l'inquadramento di un eventuale problema che può essere prostatite o uretrite? grazie