salve, purtroppo qualche settimana fa ho praticato sesso orale non protetto ad uno sconosciuto (che a quanto ho capito è persona abituè a rapporti promiscui) e alla fine del rapporto (un pò violento) ho notato che le mie gengive erano insanguinate (evidentemente sono molto delicate) e adesso ho la paura che mi sale a mille di poter aver contratto... Leggi di più il virus hiv.so di aver fatto una cavolata.. e adesso ho tanta paura..ho parlato con due medici, ho spiegato nel dettaglio la mia situazione, e ho notato pareri un pò discordanti..A) il mio medico di famiglia mi ha detto che è stato un rapporto molto rischioso, anche se il rischio non è altissimo B) poi sono andato da un infettivologo che invece mi ha detto che il rapporto è stato a rischio molto molto basso tipo sullo 0.5 x 1000 e non mi devo preoccupare.. Ora avrei tre domande da fare, e sono queste:1) quanto è stato rischioso il mio rapporto? 2) dopo quanto tempo si può fare un test per rilevare il virus hiv?3) quanto è probabile, invece, essere contagiati dall'epatite c nel mio rapporto?Vi ringrazio anticipatamente e complimenti per il sito