Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

25-09-2006

Tomoscintigrafia

Sono affetto da cardiopatia dilatativa ischemica (e da diabete mellito trattato con insulina) e il mio cardiologo dopo ricovero in clinica e diversi accertamenti fra cui tomoscintigrafia miocardica perfusiva a riposo e sotto sforzo (dipiridamolo) e ecocardio color doppler mi ha comunicato che non vi è nessun intervento chirurgico possibile per migliorare la mia condizione. Per questo vorrei rivolgermi ad un altro centro all'avanguardia nella cardiochirurgia per ricevere un ulteriore consulto medico. C'è qualche clinica o specialista che mi consigliate di contattare? Grazie e tanti saluti
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Non è politica del sito indicare centri specifici. Dagli esami che ha eseguito non si evince se Lei abbia o meno eseguito una coronarografia. Se è così, gli altri esami che ha elencato dovrebbero essere sufficienti per escludere o meno l’intervento. Può ovviamente rivolgersi ad uno o più cardiochirurghi esibendo la documentazione per un consulto più approfondito.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!