27-02-2004

Trapiantato di fegato dal 1999 con recidiva

Trapiantato di fegato dal 1999 con recidiva Epatite C (Virus genotipo 3A) trattato con PEG IFN e Ribavirina (50 ug + 800 mg) con risposta biochimica e virologica dopo 12 settimane costretto a interrompere per neutropenia. Si possono aumentare i Leucociti con apporto farmacologico? Attuale Terapia immunosoppressiva CYA 25 + 25 mg e Cellcept 500 + 500.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Pur esistendo farmaci in grado di assolvere alla funzione di far aumentare i leucociti ematici (cosiddetti fattori di crescita), non è consigliabile l’uso di questi farmaci in soggetti nella sua condizione clinica che richiede una certa dose di prudenza e l’evidenza della loro innocuità mediante ampi studi clinici controllati.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!