Salve, vi ringrazio anticipatamente per le attenzioni che vorrete darmi. Un mio amico di 49 anni ha da poco saputo di avere un tumore di grandi dimensioni al rene, purtroppo con metastasi. I suoi unici sintomi erano stanchezza, broncopatìa cronica e una massa al fianco sinistro.Vi riporto i risultati della tac effettuata in data 12/09 e di seguito i valori del sangue: "In pararenale anteriore di sinistra si apprezza massa solida eterologa di forma ovalare, DL cm 21 x DT cm 14 x DAP cm 12, a densità dismonogenea per la presenza di vaste aree irregolari, nel suo interno necrotiche e aree periferiche irregolari con discreto enhancement. La massa è indissociabile dal profilo anteriore del rene sinistro, occupa lo spazio retroperitoneale e si spinge anteriormente fino al muscolo retto dell'addome. Entrambi i reni presentano inoltre profili notevolmente irregolari per la presenza di cisti semplici e deformazioni del profilo esterno del parenchima. La massa sposta medialmente i grossi vasi arteriosi e comprime e sposta tutti gli organi perilesionali. Con finestra per osso si evidenziano numerose aree di rimaneggiamento osseo, di tipo osteoblastico a carico di numerosi lamine, peduncoli e processi spinosi della colonna vertebrale. Organi addominali nella norma. Nessun linfonodo aumentato di volume."Ed ecco le analisi del sangue: RBC: 2,81 HGB: 6.1 HCT: 21,3 MCV: 75,8 MCH: 21,7 MCHC: 28,6 RDW-SD: 45,4 RDW-CV: 17,4 PLT: 443 PDW: 11,3 MPV: 10,4 PCT: 0,46 WBC: 11,65 Neutrofili: 86,8% Linfociti: 5,8% Monociti 6,4% Eosinofili: 0,8% Basofili: 0,2% Neutrofili: 10,12 Linfociti: 0,67 Monociti: 0,09 Eosinofili: 0,09 Basofili: 0,02 Amilasi: 19 Creatinina: 1.42 PCR: 119,66 Calcio: 8,2 Albumina: 40,61% Alfa 1: 5,95% Alfa 2: 16,64% Gamma: 22,65Il mio amico è stato operato ieri, ha subito l'asportazione del rene e della massa. Tuttavia non abbiamo ancora idea di quale sarà la sua aspettativa di vita a causa delle metastasi ossee. Potreste delucidarmi a riguardo? Grazie infinite.