Gent.mi Dottori,sono una donna di 46 anni e ho un vasto lipoma sotto il grande muscolo gluteo sx che sta crescendo vistosamente. La risonanza magnetica con mezzo di contrasto documenta una grossolana formazione lipomatosa ben demarcata che disloca le fibre muscolari senza infiltrarle, di dimensioni 11,5cm x 11,2 cm x 5,3 cm. Sfumato edema delle... Leggi di più miofibrille periferiche verosimilmente su base congestizia-compressiva. Modificazioni flogistiche inserzionale peritrocanteriche a sinistra.La grandezza del lipoma è dovuta all'averlo trascurato da circa 6 mesi perchè erroneamente attribuito ad un problema muscolare di postura.Vorrei sapere se ci sono stati altri casi come il mio e se sono guariti completamente dopo operazione, se potrebbe riformarsi, se potrebbe trattarsi di un tumore maligno, e se è possibile che questo lipoma sia dovuto ad una vecchia iniezione (forse antidolorifica) fattami ben 15 anni fa in un pronto soccorso dopo un incidente stradale in cui ho riportato solo trauma cervico-lombare(tamponamento) la quale mi ha provocato dolori fortissimi al gluteo e parestesia all'altezza del trocantere sinistro per circa 4 mesi.Inizio ad accusare dolori alla gamba sx e al gluteo quando sono seduta. Attendo fiduciosa una Vostra cortese risposta, sono molto preoccupata per gli esiti dell'intervento chirurgico che dovrò fare a breve.Cordiali saluti.