Mio figlio ha 28 anni a novembre del 2004 ha iniziato ad avvertire aritmie; a quel punto ha eseguito l'Holter che ha confermato urgente visita cardiologica. E' seguito studio elettrofisiologico da cui l'aritmologo del Monzino di Milano ha desunto che le aritmie non risultano pericolose. Dietro consiglio del medico di famiglia, è stato effettuata... Leggi di più una risonanza magnetica da cui si rileva: Ventricolo destro di dimensioni aumentate, parete del suddetto ventricolo diffusamente sottile e trabecolata, lieve riduzione della funzione globale, con frazione di eiezione attorno al 40/45% e con discinesie tipo bulging sistolici. ventricolo sinistro ai limiti superiori di norma con volume telediastolico di 155 ml con spessore miocardico e cinesi conservate....i reperti a carico del ventricolo destro sono sospetti per Displasia e meritevoli di rivalutazione specialistica. Vorrei pertanto sapere quale centro specialistico si occupa nello specifico di questa patologia a Milano o in Italia , un eventuale nomiativo a cui rivolgermi e a cosa si va incontro( è curabile? in che modo?Necessario Defibrillatore o trapianto? pericolo di morte improvvisa?) Sono molto angosciata e così pure il ragazzo. Grazie per la collaborazione. Cordiali sauti.