Buongiorno dottore,sono un ragazzo di 30 anni e da quasi un anno ho dolori nella zona perineale.Il mio andrologo/urologo mi ha fatto eseguire questi esami:_ESAME COLTURALE DELLE URINE PRIMO MITTO(PRIMA DEL MASSAGGIO PROSTATICO )GERME PATOGENI ISOLATI - NESSUN GERMERICERCA MICETI - NEGATIVARICERCA PROTOZOI - NEGATIVA_ESAME COLTURALE DEL TAMPONE... Leggi di più LIQUIDO SEMINALE(DOPO MASSAGGIO PROSTATICO)GERMI PATOGENI ISOLATI - ENTEROCOCCO Cfu 400.000KLEBSIELLA Cfu 200.000RICERCA CLAMYDIA - NEGATIVARICERCA MYCOPLASMA - NEGATIVARICERCA MICETI – POSITIVA_ESAME COLTURALE DEL PRIMO MITTO DELLE URINE( DOPO MASSAGGIO PROSTATICO )GERMI PATOGENI ISOLATI - ENTEROCOCCO Cfu 300.000RICERCA MICETI – POSITIVADopo questi analisi mi ha prescritto prima 1 cp al giorno di Tavanic 500mg e Serrados forte RP per 20gg e successivamente 1 cp al giorno di PEANASE e PERMIXON 320 per 2 mesi dicendomi anche ce dvo convivere con questi dolori perché passeranno con il tempo.Ho terminato la cura il mese scorso ma i dolori persistono e volevo chiederle se il massaggio prostatico può essere una soluzione. Ho letto su vari siti internet che è molto efficace e prima di andare dal mio andrologo/urologo volevo sapere, prima di tutto, se è veramente efficace, ogni quanto tempo va fatto e quanto tempo dura il massaggio. Mi serve saperlo più che altro per convincermi, durante il massaggio prostatico per l'esame del secreto prostatico, ho sentito un forte fastidio e dolore. La ringrazio e le auguro una buona giornata.