Buonasera, scrivo x conto di mio figlio 37enne affetto da circa 6 anni da sclerodermia in fase early, fortunatamente sotto controllo senza danno d'organo. Riguardo al vaccino anticovid , volevamo sapere se è opportuno che gli venga somministrato e qual'è la procedura, per esempio: deve prendere contatti lui ed eventualmente in quale sede? Confidiamo moltissimo in un Vs gentile riscontro ringraziandoVi moltissimo. Cordialità.