Da un po' di tempo il mio medico non trova una spiegazione. L'ldh è sempre altino. La prima volta forse in seguito ad allenamenti di running era salito a 615 e mi aveva mandato da un epatologa, la quale ha però detto che secondo lei al fegato nn c'è nulla. Premetto che mi hanno trovato una steatosi non alcolica di grado moderato. Poi ho rifatto da poco l esame e cerano le transaminasi un po alte 52 su un valore max di 38 e ldh 267 su un valore max di 235. Lei dice che le trsnsaminasi alte non la preoccupano ma quel ldh sfasato continua a preoccuparla. Mi chiedo se non è il fegato cosa può essere?