Buonasera, ho fatto le analisi del sangue di controllo e sono usciti dei valori alterati di globuli bianchi (11,52 mila) e linfociti (4,55 mila - 39,5 %). Il mio medico di base si è allarmato molto perché da mesi non ho febbre, mal di gola, infezioni, cistiti, virus ecc di nessun genere e mi ha dato tantissime altre analisi da fare. Come patologie ho il reflusso gastroesofageo, l’intestino irritabile, un lieve prolasso della mitrale (ultimamente sono aumentate le aritmie) e ho avuto in passato l’HPV (operato il collo dell’utero, sono negativa da due anni).Ho 43 anni e volevo sapere effettivamente se queste analisi possono essere sintomo di un problema serio oppure è soltanto una precauzione. Sono molto preoccupata. Grazie.