Buongiorno dottore, sono un uomo di 50 anni, alto 1,75. Non soffro di alcuna patologia e da poco tempo, per fare un controllo generale, ho fatto gli esami della tiroide; in particolare ho fatto quello dell'ormone tireotropo (TSH) con valore 2,10 (i valori di riferimento sono: 0,270-4,20 ml) e della Triiodiotironina (T3) con valore 2,11 (i valori di riferimento sono: 0,80-2,00 ng/ml) che significano? grazie per la risposta.