Premesso che la medicina non è una scienza esatta, credo che il profano sia tuttavia autorizzato a ritenere che almeno le misure del cuore e dei suoi elementi siano chiaramente definite nei valori minimi e massimi della normalità. Soffrendo in passato di una seria forma di ipertensione essenziale, ora ottimamente controllata dopo varie sostituzioni... Leggi di più ed associazioni di farmaci, mi sono sottoposto ai controlli cardiaci del caso.Ecocardiogramma 1999: lieve ispessimento delle pareti del Ventricolo sinistro e del setto ( 12 mm ) Lieve ectasia della radice dell'aorta.Ecocardiogramma 2005-aprile..Le pareti del ventricolo sinistro , normale di dimensione, ed il setto non sono più ispessiti .E' pero presente lieve dilatazione dell'atrio sinistro ( 4.03) e l'Aorta acendente è di diametro ai limiti superiori ( 4,04).Un medico al quale ho fatto vedere l'esito mi dice che i valori dell'aorta sono fuori norma? Chi ha ragione? Grazie per l'attenzione