Search
I medici più attivi
Ultimi articoli
22-10-2013

valori postoperatori alterati

Buonasera , mio padre , 72 enne , è stato recentemente operato al cuore (gli sono stati impiantati 4 bypass) ; premesso che prima dell'intervento non ne soffriva , è o può essere normale nelle prime due settimane di convalescenza avere delle alterazioni ai valori della tiroide e del diabete ? Grazie e buon lavoro .
Risposta

Gentile Signore, dopo un intervento possono verificarsi alterazioni come da Lei descritto. Alcune possono dipendere da farmaci somministrati, altri dallo stress operatorio che rende evidenti alterazioni prima non evidenti, come l'intolleranza agli zuccheri o il diabete. Normalmente queste alterazioni sono destinate a scomparire dopo un decorso post operatorio normale. La persistenza di esami alterati deve essere approfondita con nuovi e più approfonditi esami. Cordiali saluti. Prof. Carlo Antona

TAG: Cardiochirurgia | Chirurgia | Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!
Cerca un medico nella tua città
Vuoi vedere i medici disponibili nella tua città? Accedi o Registrati