Buongiorno, vorrei, se possibile, un chiarimento. Mio padre ha avuto un infarto nel 1995 ed è stato sottoposto a scintigrafia, poi a coronarografia e quindi ad intervento di ventricoloplastica. Dieci giorni fa, dopo 12 anni di relativa normalità, ha avuto un altro infarto, ma i medici mi dicono che questo si vede dagli enzimi, ma che però per una... Leggi di più diagnosi precisa servirebbe un'altra coronarografia. Sostengono, però, che questo esame in un soggetto che ha avuto quel tipo di intervento è molto rischioso farlo. Come regolarsi in questi casi? Quasi ogni notte accusa problemi di apnea...Mi date perfavore un consiglio?Cordiali salutiRosario Parrello