Ho 60 anni e da circa 4 anni, ho valori di bilirubuna piuttosto alti. Dalle ultime analisi è risultato un valore di bilirubuna totale di 3.31 frazionatain 0,33 la diretta e 2,98 l'indiretta. In passato ho già fatto la tac, colangio risonanza, Ast, Alt, PSA, elettroforesi proteiche e dalle analisi per eventuali epatiti è risultata la presenza di IgG... Leggi di più che indica infezione pregressa ed immunità acquisita. Alla fine mi è stata diagnosticata la sindrome di Gilbert. Dopo però mi sono accorto che da analisi del sangue eseguite nel 1996, all'età di 47 anni, risulta un valore di bilirubina diretta di 0,24 e indiretta di 1,04, un pò bassa perchè si tratti della sindrome suindicata, ed è quindi probabile che si tratti di qualche altra cosa. Cosa mi consigliate di fare?