Vi prego di rispondermi perchè sono assolutamente disorientata ed ho bisogno di un parere medico. Mio padre è affetto da Carcinoma scarsamente differenziato di grading 3 alla Vescica, Prognosi fatta circa un anno fa, con infiltrazione colon-rettale. Da Gennaio si è sottoposto a chemio, oramai conlusa, la quale sembra aver arrestato il tumore. Mi... Leggi di più allarma il fatto che lui sostiene che l'oncologo gli ha dato per certo il fatto che la malattia è definitivamente arrestata e che i disturbi residui andranno attenuandosi con il passare di "anni". Io non credo che il medico possa aver fatto certe prognosi e ho paura che mio padre abbia distorto la realtà, cosa che purtroppo è già accaduta al momento della diagnosi iniziale, e si stia illudendo troppo sulla certezza di essere guarito. Vi prego ditemi a cosa devo credere! Grazie.