Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

15-01-2014

visite di medicina del lavoro

quando si effettuano i prelievi in azienda il lavoratore deve essere a digiuno per non alterare i risultati oppure no?sempre in azienda, quando misurano la pressione ed effettuano l'elettrocardiogramma il lavoratore deve essere a riposo oppure queste visite possono essere effettuate durante il lavoro?
Risposta di:
Dr. Alfio Origlio
Specialista in Medicina del lavoro
Risposta

Gentile utente,

per norma di legge le visite periodiche di sorveglianza sanitaria aziendale devono essere effettuate durante l'orario di lavoro senza alcun onere per il lavoratore. Riguardo ai prelievi di sangue, normalmente effettuati al mattino, se deve essere controllata la glicemia, le urine, il lavoratore deve essere a digiuno da circa otto ore. In merito alla valutazione della pressione arteriosa e all'esecuzione dell'ECG a riposo,  ebbene evitare l'effettuazione di tali rilievi se il lavoratore è agitato o ha fatto sforzi fisici gravosi nei 5/10 minuti precedenti, per non inficiarne l'esito. 

TAG: Medicina del lavoro | Salute sul lavoro
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!