Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

Cessazione del fumo

Il fumo di sigaretta contiene oltre 4 mila differenti sostanze chimiche, delle quali la più importante è la nicotina. La nicotina è un liquido incolore naturale che proviene dalla pianta del tabacco ed è una sostanza che provoca assuefazione e dipendenza. Il fumo di sigaretta è la più importante forma di dipendenza da nicotina.Il fumo di sigaretta è causa di molte malattie che si potrebbero evitare. Gli effetti della nicotina sul cervello e sul corpo sono complessi. Fumando una sigaretta, si assumono circa 1-2 grammi di nicotina, che provocano una sensazione di piacevole euforia, dovuta alla stimolazione della nicotina sulle ghiandole surrenali, che a sua volta induce il rilascio di epinefrina, sostanza nota anche con il nome di adrenalina. L'adrenalina ha un'azione stimolante sul corpo e provoca un aumento della pressione sanguigna, del ritmo cardiaco e del respiro.A livello cerebrale, la nicotina causa anche il rilascio di dopamina, una sostanza chimica che genera una sensazione di piacere. Il rilascio di dopamina indotto dalla nicotina provoca nel fumatore un senso di euforia, del tutto simile a quella causata dalle droghe che agiscono sul sistema nervoso centrale. La sensazione di essere 'su di giri' ed euforici aumentano la capacità della nicotina di dare dipendenza.Ripetute assunzioni di nicotina provocano l'assuefazione, condizione caratterizzata dalla necessità di assumere una quantità sempre maggiore di questa sostanza, per raggiungere gli stessi effetti stimolanti. Quando non viene mantenuto un adeguato livello di nicotina, il fumatore va incontro a sintomi da astinenza.I sintomi da astinenza comprendono una riduzione del ritmo cardiaco, difficoltà di concentrazione, nervosismo, aumento dell'appetito e del peso corporeo, insonnia, irritabilità e depressione. Col passare del tempo questi sintomi si riducono, ma gli effetti dell'astinenza da nicotina rendono più difficile la decisione di smettere di fumare.Esistono sono molti metodi e tecniche per smettere di fumare. Per avere informazioni su questi trattamenti e metodi, è utile consultare il proprio medico.