Cellula senza nucleo, normalmente la frazione più comune presente nel sangue contenente emoglobina e con la forma di un disco biconcavo.