Rappresentano gli angoli di incidenza delle radiazioni rispetto all'organo bersaglio. Solitamente tutte e quattro queste proiezioni vengono utilizzate nella mammografia.