Atomi o molecole (con almeno un elettrone spaiato) che producono lesioni a livello cellulare. Ritenuti responsabili dell’invecchiamento della pelle, la loro presenza è legata a cause ‘ambientali’ quali inquinamento, fumo di sigaretta… ma anche a condizioni interne allo stesso organismo.