La Sclerodermia (o Sclerosi sistemica progressiva - SSP) è una malattia rara, cronica progressiva che provoca ispessimento della pelle (significa, infatti, "pelle dura").

Nei casi più gravi, può arrivare a colpire anche i tessuti degli organi interni (cuore, reni, polmoni, esafago).