Mestruazioni e ciclo mestruale

Che cos'è il ciclo mestruale e che cosa sono le mestruazioni

Il ciclo mestruale è il periodo di tempo compreso tra una mestruazione e la successiva. Scandisce la vita della donna dalla pubertà, a partire dal menarca, ossia dalla prima mestruazione (il sanguinamento vero e proprio dovuto allo sfaldamento dello strato superficiale dell'endometrio), fino alla menopausa, ossia l'ultima mestruazione.
Il ciclo mestruale è sotto il controllo degli ormoni sessuali (estradiolo e progesterone). 
 

Durata e frequenza del ciclo mestruale e delle mestruazioni

Il primo giorno di ciclo mestruale è rappresentato dal primo giorno delle mestruazioni che solitamente durano da 3 a 7 giorni.  Il ciclo mestruale, invece, ha una durata media di 28 giorni (± 7 giorni).  
 

Le fasi del ciclo mestruale

Il ciclo mestruale e si divide in 3 fasi:

  1. fase preovulatoria (o proliferativa): si verifica la maturazione del Follicolo e della Cellula uovo e la proliferazione dell'Endometrio (estrogeni);
  2. fase ovulatoria, durante la quale si ha l'ovulazione, la rottura del follicolo e l'emissione della cellula uovo. L'ovulazione dura 2-3 giorni e rappresenta il momento di massima fertilità della donna. In questo periodo il muco cervicale diventa abbondante, chiaro e filante e, sotto effetto del progesterone, dal giorno successivo all'ovulazione (che solitamente cade intorno al 14esimo giorno del ciclo) la temperatura basale aumenta di circa 0,2°C -  0,5°C. 
  3. fase postovulatoria (o secretiva): si verifica la formazione del corpo luteo e l'endometrio è pronto per accogliere una gravidanza. Se la gravidanza non si verifica l'endometrio viene espulso con la mestruazione. 


Alterazioni del ciclo mestruale

Non tutte le donne presentano un ciclo regolare: per alcune può essere più lungo per altre, invece, più breve. Tali variazioni sono dovute a cambiamenti della fase preovulatoria mentre quella postovulatoria è costante e dura circa 13-14 giorni.
In caso di intervalli minori o uguali a 21 giorni si parla di polimenorrea; per cicli uguali o superiori a 35 giorni di parla di oligomenorrea. Si ha amenorrea (assenza di mestruazioni) se l'intervallo supera i 180 giorni.

18/06/2015
06/02/2007
TAG: Salute femminile | Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali