Semaforo del fegato


Il fegato ha bisogno di una dieta ben bilanciata. Nel corpo è la fabbrica che produce circa il cento per cento di tutte le sostanze necessarie a sostenere la vita.
Quando il fegato è in condizioni di Stress per qualche malattia, è ancora più importante mantenere una buona dieta ed evitare sostanze tossiche. Invece la gente abitualmente, a fronte di sofferenze epatiche, ricorre a rinunce nutrizionali assurde e spesso dannose.

Le uniche sostanze veramente tossiche per il fegato sono l'alcool e alcuni prodotti farmaceutici, mentre in corso di malattia si possono mangiare grassi, fritti, uova, burro, latticini, etc. Non ci devono essere restrizioni nell'assunzione di qualsiasi tipo di proteine o calorie.
Infatti, tranne che in alcune circostanze molto specifiche, l'unica limitazione assoluta per il fegato è ridurre nella dieta la quantità di sale, soprattutto quando la Patologia epatica ha raggiunto i primi stadi della Cirrosi. Per ridurre l'assunzione di sale del 50 per cento è sufficiente non aggiungerlo ulteriormente a tavola ed evitare i cibi di per sé già particolarmente salati.
06/02/2007
TAG: Fegato