06 Febbraio 2007
|
1 minuto

Ecotomografia degli assi carotidei

L'ecotomografia degli assi carotidei è un esame non invasivo che permette di effettuare un'attenta analisi del danno carotideo.

L'ecotomografia degli assi carotidei è un esame poco costoso, non invasivo e pertanto facilmente ripetibile che consente la determinazione del danno carotideo in fase preclinica e con esso è possibile effettuare una stadiazione del paziente affetto da Ipertensione arteriosa.

Con questa metodica è possibile effettuare accurate misurazioni dello spessore del complesso intima media (IMT) della parete carotidea per una valutazione quantitativa dell'entità del danno vascolare.

L'analisi quantitativa viene realizzata effettuando 12 misurazioni al terzo distale della carotide comune, al bulbo ed al terzo prossimale della carotide interna per entrambe le carotidi di destra e di sinistra. La precisione in tali misurazioni può raggiungere il decimo di millimetro.

Cerca un medico nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Prov. di Parma
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Anestesia e rianimazione
Prov. di Bologna