Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

Trapianto dei singoli organi

   Il Trapianto allogenico consiste nella sostituzione di un Organo o tessuto da un individuo ad un altro nell'ambito della stessa specie.
Nel caso di trapianti di alcuni tessuti (es. Midollo osseo,cute) si può effettuare anche l'autotrapianto o trapianto autologo, ovvero il trapianto di tessuti dallo stesso individuo.

   Attualmente vengono effettuati trapianti di organi "salvavita" (cuore, fegato, polmoni, intestino), organi per cui esiste una terapia sostitutiva (reni, pancreas in caso di diabete), tessuti cornea, cute, midollo osseo) segmenti ossei e vascolari.

   Lo xenotrapianto, ovvero il trapianto tra individui appartenenti a specie diverse, consiste nell'impiego di animali come donatori d'organo per la specie umana. Sono in corso studi sperimentali di trapianti d'organo tra maiale (che attualmente è l'animale di scelta come donatore per la specie umana) e scimmia (che è il ricevente sperimentale), al fine di superare le barriere immunologiche tra specie diverse e mettere a punto la possibilità terapeutica di trapianto di organi da altre specie nell'uomo

06/02/2007