“Depressione fra mondo reale e virtualità" è il tema scelto quest'anno per la Giornata europea della Depressione, che si celebra in tutta Europa sabato 17 ottobre.

Giornata Europea sulla depressione ai tempi della pandemia

Con l’avvento della pandemia da Covid-19 tante persone hanno dovuto affrontare un cambiamento della propria quotidianità a causa delle restrizioni e limitazioni conseguenti al rischio di contagio; le conseguenze principali si sono avute a livello psicologico con un aumento di casi depressivi registrati.

Le relazioni fra le persone hanno subito forti cambiamenti e molto spesso sono state sostituite da contatti virtuali (videochiamate e chat tramite i social network), tali da portare ad un incremento di uso della realtà virtuale con conseguente rischio di dipendenza da essa e di perdita dei veri contatti quotidiani.

Soprattutto in coloro che non si erano mai curati in precedenza, la pandemia da nuovo coronavirus ha portato a stati depressivi e disturbi dell’umore sempre più frequenti. Malattie molto subdole, poco riconosciute, mal diagnosticate, spesso poco o mal curate che si infiltrano nella vita quotidiana di chi ne soffre senza farsi riconoscere.

Giornata Europea sulla depressione tra reale e virtuale

Il tema scelto per la Giornata sulla Depressione 2020 è dedicato a “Depressione fra mondo reale e virtualità”, un argomento che punta i riflettori su questa problematica che colpisce soprattutto i giovani, che trovano rifugio nella vita virtuale, nei social network, perdendo i contatti con la realtà. 

In Italia, a coordinare gli eventi sulla Giornata Europea sulla Depressione è EDA Italian Onlus – Associazione Italiana sulla Depressione, che anche quest’anno si propone di aumentare la conoscenza e consapevolezza sociale della malattia depressiva e dei disturbi dell’umore in genere.

Il suo obiettivo è contribuire al miglioramento della qualità della vita delle persone che soffrono di depressione stimolando il pieno reinserimento nella società, nel lavoro e nell’impegno culturale, eliminando lo stigma e la discriminazione associati alla malattia depressiva.

Giornata Europea sulla depressione: gli eventi in Italia

Sono numerose le iniziative presso le diverse sedi EDA programmate in tutta Italia per la Giornata Europea sulla depressione.

Per l’evento, tutte le regioni hanno organizzato incontri dedicati al tema della depressione fra mondo reale e virtualità, consultabili qui.