Roma, 4 lug. (AdnKronos Salute) - "E' una situazione difficile, nessuno lo nega. Ma sull'emergenza rifiuti a Roma c'è stato un proficuo incontro tra il ministro Costa e la sindaca Raggi e c'è un contatto con l'Istituto superiore di sanità in caso di necessità da parte dell'amministrazione". A dirlo è il ministro della Salute, Giulia Grillo, a margine dell'assemblea di Farmindustria a Roma.
"Quindi tutte le istituzioni sono a disposizione per affrontare una situazione che non è direttamente imputabile al sindaco - precisa - visto tutto quello è successo in questi mesi. Ciononostante siamo d'accordo, si vuole tranquillizzare i cittadini che prima possibile saranno rimossi i rifiuti. Il ministero della Salute concretamente non ha alcuna competenza in questa materia. E' un problema di impiantistica e riguarda strettamente le amministrazioni che si occupano di ambiente e territorio. Mi sembra che si sia detto che entro l'estate si potrà risolvere con la collaborazione di tutti, perché probabilmente bisognerà mandare i rifiuti in qualche altra regione come è già successo in passato".