Roma, 31 mag. (Adnkronos Salute) - "Abbiamo davanti una serie di sfide molto importanti su cui vogliamo assolutamente confrontarci con tutti gli operatori. Da quando mi sono insediato ho voluto dare centralità ai temi del Terzo settore e del volontariato perché li ritengo strategici per la rete di protezione sociale del Paese". Lo scrive Andrea Orlando ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, inviata a "1000azionioltrelaSm: corresponsabilità, innovazione, sostenibilità verso l'agenda 2025", il webinar, realizzato a conclusione della Giornata mondiale della Sclerosi multipla e per aprire la Settimana nazionale dedicato alla malattia, realizzata dall'Aism e della sua Fondazione.
"Da oltre mezzo secolo - scrive Orlando ai presidenti di Aism e Fism - rappresentate un punto di riferimento imprescindibile per malati e famiglie con una rete capillare che declina in modo straordinario quel principio di sussidiarietà che costituisce un valore aggiunto nella rete di welfare di questo Paese. Una rete che vogliamo consolidare e rafforzare anche in relazione a ciò che è emerso dalla emergenza pandemica".