14/10/2015

Tabacco e sigarette, approvato il decreto: è giro di vite

tabacco e sigarette approvato il decreto e giro di vite
Health & News
Scritto da:
Health & News
Il Consiglio dei Ministri ha dato il via libera al decreto che recepisce la direttiva UE sul tabacco e ha approvato una serie di misure finalizzate a combattere il tabagismo e il fumo passivo. Vediamo le novità introdotte, che entreranno in vigore entro Natale.
  • I pacchetti di sigarette avranno nuove avvertenze relative alla salute che saranno caratterizzate da foto, immagini e testi (come “Il fumo di tabacco contiene oltre 70 sostanze cancerogene”) che dovranno coprire il 65% del pacchetto e non più il 30-40%.
  • Sono vietati gli additivi che promettono benefici per la salute ed effetti energizzanti. E non potranno più essere vendute sigarette da arrotolare agli aromi, come mentolo o spezie.
  • Aboliti i pacchetti da 10 sigarette e le confezioni di tabacco con meno di 30 grammi di tabacco.
  • Maggiori requisiti di sicurezza e qualità per le sigarette elettroniche, come, ad esempio, sistemi di protezione per i bambini e per evitare la perdita di liquido di nicotina. Dovranno avere allegato un foglietto illustrativo che descrive gli effetti dannosi per la salute. Ai minori non possono essere vendute ecig contenenti nicotina.
  • Divieto di fumare in auto in presenza di minori e donne incinte ma anche nelle zone esterne pertinenti agli ospedali e degli Irccs pediatrici, e nelle pertinenze esterne dei reparti di neonatologia, ginecologia, pediatria, ostetricia.
  • Inasprimento delle multe, fino alla revoca della licenza, per gli esercenti che venderanno sigarette ai minori, una misura resa necessaria dai numeri resi noti dal Ministero della Salute: il 23,5% degli studenti delle prime superiori dichiara di fumare e il 63,9% di essi non ha mai ricevuto un rifiuto di vendita da parte dell’esercente.
Per approfondire guarda il video: "Smettere di fumare per salvaguardare il cuore"
 

Fonte:
Ministero della Salute
TAG: Prevenzione | Igiene e medicina preventiva | Pneumologia | Polmoni e bronchi | Malattie dell'apparato respiratorio | Apparato Respiratorio
Health & News
Scritto da:
Health & News