Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

Misura la tua sessualità dopo il parto

misura la tua sessualita dopo il parto

Se pensi che possa esserti utile, rispondi alle seguenti domande relative alla sessualità di coppia da quando sei diventata mamma ponendo una crocetta in corrispondenza della risposta desiderata.

Interrogati sugli eventuali sintomi sessuali che tu e il tuo partner magari state provando in questo delicato periodo della vostra vita di coppia. Valuta, inoltre, il possibile impatto della scelta contraccettiva sul tuo vissuto sessuale.

Se non hai più un partner, considera ugualmente questi aspetti, ti aiuterà ad essere più serena se vorrai ricominciare ad avere una nuova vita di coppia.

Potrai migliorare il tuo grado di consapevolezza e riflettere sugli eventuali problemi della 'donna nuova' da comunicare al ginecologo e/o all’ostetrica per trovare una possibile soluzione insieme ed evitare che, con il passare del tempo, la tua vita sessuale possa essere davvero compromessa...

CLICCA QUI PER SCARICARE IL TEST

e scopri te stessa.

Somma i punteggi corrispondenti a tutte le tue risposte e valuta la tua sessualità di coppia dopo il Parto. Se non hai un partner, aggiungi 4 al punteggio corrispondente alle risposte relative a te stessa.

Superiore a 25

La tua sessualità non sembra aver risentito in modo sostanziale della gravidanza e del Parto. Probabilmente vivi bene questo momento di passaggio della tua vita di donna e stavi bene sessualmente anche prima della gravidanza. La buona intesa con il partner e le idee chiare sui tuoi progetti riproduttivi, anche in tema di contraccezione, ti aiutano a superare gli eventuali problemi nella risposta sessuale che possono correlarsi alla maternità. Fai di tutto per rimanere sempre così.

Tra 10 e 25

La tua sessualità non sembra essere più quella di prima, ma hai certamente un margine ampio per migliorare. Probabilmente la maternità sta avendo un impatto sulla tua risposta sessuale e la tua vita di coppia, che magari aveva alti e bassi anche prima della gravidanza. Prendi in considerazione l’idea di fare qualcosa, magari anche soltanto chiarirti le idee in tema di contraccezione e di recupero della forma psico-fisica. Due chiacchiere con il ginecologo e/o l’ostetrica saranno certamente di aiuto.

Inferiore a 10

La tua sessualità sembra aver risentito moltissimo della gravidanza e del Parto. Probabilmente già in passato la tua risposta sessuale presentava qualche problema e la qualità della tua vita di coppia non era ottimale. Le modificazioni fisiche, psicologiche e relazionali della maternità sembrano davvero aver peggiorato la situazione. Fai qualcosa per migliorare la tua sessualità. Parlane al ginecologo e/o all’ostetrica, c’è davvero molto che si può fare.

Il contenuto è tratto dall'opuscolo educazionale "IO MAMMA" redatto dalla Professoressa Rossella Nappi, www.rossellanappi.com

07/08/2015
07/09/2011
TAG: Ginecologia e ostetricia | Salute femminile | Sessualità | Organi Sessuali