56 anni, sesso femminile da un mese ho extrasistoli giornaliere, moltissima aria nello stomaco e nell'intestino.Dopo 1 settimana di Mylicon sono andata dal cardiologo ecg, ecocuore, niente di strano.Le extrasistoli sono continuate e sono caduta in depressione così mi è stato consigliato di andare da uno psichiatra e di non far caso alle extrasistoli.Non sono per niente tranquilla, si può convivere con questo disturbo?E se facessi un holter e questo risultasse pieno di extrasistoli questo potrebbe essere un dato non allarmante?