A GLI ESPERTI. SCRIVO DALL'AUSTRALIA, RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE SE MI RISPONDETE ALLA MIA DOMANDA.MIO MARITO HA 80 ANNI, GLI E` STATA RISCONTRATA LA PRESSIONE DEL SANGUE A 189. E STATO MESSO SUBITO CON DELLE PASTIGLIE DA PRENDERE UNA AL GIRNO. NON FUMA NON BEVE NON PRENDE NESSUNA PILLOLA QUALSIASI GENERE. INSOMMA STA MOLTO BENE. LA MIA DOMANDA E` MI DEVO PREOCCUPARE PER QUESTO?VI RINGRAZIO. GAETANA.