28-03-2006

A mia madre è stato diagnosticato il virus

A mia madre è stato diagnosticato il Virus dell'Epatite c che probabilmente ha da moltissimi anni. l'epatologo le ha consigliato la cura con interferone nella dose di 80 ml una iniezione alla settimana. sono molto preoccupata sia per la sua non più giovane età sia, di conseguenza, per la probabile radice profonda che la malattia potrebbe avere. inoltre sono venuta a conoscenza di alcune situazioni in cui dopo alcuni mesi di cura sono apparse delle masse tumorali al fegato. E' possibile che queste siano state causate o scatenate dalla cura anti virus? Vi sarei molto grata se poteste rispondermi, grazie mille.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
La terapia con interferone non è causa di comparsa di tumore. La scelta sull’indicazione alla terapia nella fasce di età avanzata è estremamente individuale. Va valutata caso per caso in relazione a molteplici fattori, non tutti di natura medica.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna