20-09-2006

A seguito di un controllo di routine a mia madre

A seguito di un controllo di routine a mia madre sono state trovate le transaminasi alterate e ferritina a 500, sono state ulteriori indagini e e' risultata positiva al virus di epatite c e b. Il fegato dopo ecografia risulta normale e non ci sono altrazioni, vista l'eta' e' consigliabile trattamento con interferone? Se non si potesse fare le aspettative che la malattia degeneri in cirrosi sono lunghe? Vorrei inoltre sapere se e' possibile che questi virus facciano avere cali di peso. Grazie.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
L’età di sua madre non è una controindicazione assoluta alla terapia con IFN, tuttavia la decisione terapeutica va valutata insieme a tanti altri fattori che qui non è possibile valutare. L’eventuale evoluzione in cirrosi dipende, anch’essa da molte variabili, ma soprattuto è funzione dello stadio in cui si trovi attualmente il soggetto. Le infezioni virali non causano cali del peso corporeo.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!