A seguito esame elettrocardiografico mi è stata riscontrata una aritmia sinusale respiratoria di cui avvertivi da tempo i sintomi. Circa un mese fa ho avuto um malessere tipo perdita di coscenza ,come fosse stata causato da una improvvisa impossibilità a respirare e da allora continuo ad avvertire come delle vertigini o improvvisi mancamanti. ho 43 anni,sesso femminile e in passato avevo la pressione piuttosto bassa ma adesso ho notata che si attesta in quelli che sono parametri normali. 80-120.Grazie