Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

23-03-2006

Ai primi di febbraio 2006 mi è stata

Ai primi di febbraio 2006 mi è stata diagnosticata un'Epatite b in fase acuta per causa della quale mi trovo ancora in convalescenza. Credo di aver contratto il Virus a seguito di un rapporto a rischio risalente alla fine del mese di novembre 2005. Potrei aver a mia volta contagiato il Virus nei primi 10 giorni successivi al contagio a seguito di rapporti sessuali?
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
La cortissima distanza dal possibile contagio rende impossibile tale modalità, in quanto è necessario un congruo periodo di incubazione prima che l’infezione dia segno di sé.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!