ho un figlio di 37 anni che da piccolo ha avuto dei disturbi di apprendimentodovuto, e l'ho capito anni dopo perchè mi sono documentata,,a una forma di dislessia che gli faceva confondere le lettere tipo la T con la D e non leggeva correttamente . io l'ho sempre rimproverato perchè non si impegnava abbastanza e così anche i maestri o i... Leggi di più professori.questo ha fatto di lui un bambino e adesso un uomo insicuro ed è convinto di essere ignorante.. gli manca l'autostima,sul lavoro è svogliato e nonostante abbiai un lavoro indipendebte e che gli piace,non riesce ad essere costante arriva sempre in ritardo quando glielo faccio notare evita il discorso o mi dice che non ce la fa o risponde con agressività. Quando era in età scolare avrei dovuto aiutarlo ma questa "MALATTIA" non era riconosciuta e ora c'è qualche cosa che si puo fare. Mi potete aiutare??