Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

09-10-2018

Battiti lenti

Buon pomeriggio sono una ragazza di 22 anni. purtroppo soffro di ansia da sempre ma vabè, oltrepassando questo, ogni tanto ho dolori alla parte sinistra del petto per questo avevo fatto a maggio mi sembra UN ECG di Holter, e il risultato è stato più che normale. L’unica cosa è che da ieri ho notato che i miei battiti sono parecchio lenti varia dai 60 poi scendono anche a 54/55poi si rialzano fino a 65 ecc e siccome non faccio attività fisica frequente o sport continuativo, sono un po’, preoccupata.

Ho giramenti di testa ecc ma non vorrei che magari sia soggezione. Questo succede a riposo, tipo se sono nel letto stesa e via dicendo.. l’ossigeno 97 (qualche volta) sennó 98/99 queste tre variazioni, (sono fumatrice) mi sto monitorando da ieri sera. Grazie in anticipo.

Risposta di:
Dr. domenico miceli
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare
Risposta

Se ha fatto una visita cardiologica (a parte il risultato dell ecg Holter) e non hanno riscontrato nulla può stare tranquilla, attribuendo tutto all'ansia. Cerchi di non fumare, l'ansia così aumenta!!! In caso di disturbi (palpitazione) può utilizzare preparati a base di valeriana, passiflora, biancospino.

TAG: Apparato circolatorio | Cuore | Giovani | Malattie dell'apparato cardiovascolare | Medicina generale | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!