27-10-2017

Bilirubina indiretta alta ed epatite A

Buongiorno,sono una donna di 44 anni. A gennaio 2017 dagli esami del sangue sono risultati alti i valori della bilirubina.diretta 0,35 mg/dl,indiretta 1,58.Il mio medico mi ha prescritto eco addome completo che ho fatto a febbraio,di cui riporto l'esito: fegato volumetricamente nei limiti, a profili regolari ed ecostruttura omogenea, indenne da lesioni focali di significato patologico.Colecisti fisiologicamente distesa, a pareti regolari,alitiasica.Vie biliari intra ed extra epatiche non dilatate.Pancreas normotrofico e normovolumetrico,indenne da lesioni focali.Nella norma la milza.Reni in sede, di normali dimensioni e morfologia con conservato spessore dell'anello corticale e normale differenziazione corticomidollare.Cisti corticale semplice al terzo medio di destra di 8 mm.Cavità calicopieliche non dilatate bilateralmente.Vescica poco distesa, non correttamente valutabile.Aorta di calibro e decorso regolari.Non versamento endoaddominale.

Il mio medico mi ha prescritto nuovi esami del sangue,aggiungendo marker epatite, che ho effettuato il 18/10,quindi a distanza di 9 mesi dai precedenti.Questi sono i valori riscontrati di bilirubina.Diretta 0,41 mg/dl,indiretta 4,06 mg/dl e sono risultata positiva ad Epatite A. Faccio presente che ho fatto vaccino per Epatite A con 1a dose in data 11/2011 e 2a dose in data 11/2012.In teoria dovrei quindi essere coperta.Io è da mesi che soffro di stanchezza, sonnolenza, ultimamente sporadici mal di testa forti e devo alzarmi di notte ad urinare 3 o 4 volte. Non presento fenomeni di ittero agli occhi, solo leggerissimamente al viso, non ho urine rosse e le feci sono medio chiaro.Secondo voi la Bilirubina indiretta così alta è legata ad Epatite A o potrebbe esserci anche qualcos'altro? Cosa mi consigliate di fare?Grazie.

Risposta di:
Dr. Vincenzo Iovinella
Specialista in Epatologia e Malattie infettive
Risposta

Probabilmente sono due cose staccate. I markers dell'epatite A dipendono dalla vaccinazione(HAAV IgG positivo?) la bilirubina indiretta deve essere indagata per una sindrome come il gilbert. Si rivolga ad uno specialista.

TAG: Biochimica clinica | Epatologia | Esami | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna | Patologia clinica | Virus
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!